SEO - Search Engine Optimization

Capita sempre più spesso che durante la progettazione e nell'assemblaggio di un sito web troppo ci si concentri massicciamente sulla multimedialità e/o sulla grafico (o meglio sul suo impatto) tralasciando, a mio avviso colpevolmente, uno scrupoloso esame della UX /UI (user experience/user interface). Tale omissione è estremamente grave in quanto rischia di penalizzare fortemente l'indicizzazione del sito stesso da parte dei motori di Goolge in primis ed anche degli altri motori di ricerca, che ragionano in maniera diversa dagli utenti umani e che, però, sono oggi i più importanti arbitri del successo di un sito web.

L’attività di SEO si pone come scopo ultimo “spingere” i domini ed i contenuti su Google in modo che quando un utente inizia una ricerca per un argomento coerente con le attività delle aziende nostre Clienti, questi risultino nelle prime posizioni delle pagine di Google. È una attività complessa, ma che si traduce spesso in nuovi clienti e per questo è di primaria importanza non solo mettere in atto una politica di SEO rigorosa, ma è necessario insistere, introducendo settimanalmente nuove parole chiave; ormai vere e proprie nuove occasioni di business.

Per riuscire nella attività di SEO come primo passo si analizza approfonditamente l’ecosistema digitale nel quale vive l'azienda, ricostruendo il percorso digitale delle persone a cui ci si rivolgono (l’identikit) dal loro accesso al web fino alla navigazione dei contenuti proprietari pubblicati sul sito, sui social network o letti su una newsletter. 

Studiati quali siti di informazione frequenta l’identikit si potrà iniziare ad estrapolare, attraverso una serie di ricerche sui principali motori di ricerca, una combinazione di parole chiave che, presumibilmente, vengono utilizzate dalle persone interessate ai prodotti offerti dalla azienda e per soddisfare i loro bisogno in termini di acquisti e informazioni. Questo studio ci consentirà di conoscere chi è interessato ai contenuti offerti e quali informazioni vorrebbe trovare nelle pagine del sito o dei social: informazioni che ci consentiranno di redigere contenuti sempre interessanti perché sappiamo chi li leggerà, sempre appaganti perché conosciamo le esigenze del nostro identikit, il nostro target.

Interiorizzate le parole chiavi più interessanti saremo in grado di redigere/modificare i contenuti di sito e social in modo che appaiano più appetibili ai motori di ricerca, attività che dovrebbe garantire una migliore indicizzazione da parte degli stessi motori di ricerca che li premieranno collocandolo nella parte alta dei risultati di ricerca (SERP).

L’attività di SEO parte dalla consapevolezza delle caratteristiche delle singole aziende e dei prodotti o servizi che esse propongono ai propri clienti, consapevolezza che si raggiunge lavorando al fianco delle persone che compongono le aziende, catturando il linguaggio, gli aspetti tecnici e quelli commerciali che poi, setacciati possono diventare parole chiave attraverso e quali l’azienda può essere trovata sui motori di ricerca.

Qu:Qo Comunicazione - SEO